Business Guide & formazione

Come realizzare una landing page di successo

cosa deve avere una landing page per avere sucesso
Contenuto curato da Massimo Chioni

Quali sono le caratteristiche che devono essere rispettate da una landing page perché possa essere considerata di successo? Proviamo a scoprirle insieme.

La landing page deve essere capace di catturare l'attenzione

Come si realizza una landing page di successo senza avere dei buoni contenuti e delle belle immagini? Di sicuro, il primo attributo richiesto a una pagina di atterraggio è la capacità di suscitare l'attenzione e la curiosità degli internauti e dei lettori. Chiaramente si tratta di una peculiarità che vale per tutte le pagine web, ma nel caso delle landing page è ancora più preziosa dal momento che esse contengono delle call to action.

Per raggiungere gli obiettivi desiderati, oltre a testi di qualità, si può fare affidamento sulle immagini, che hanno sempre un ruolo molto importante: ecco spiegato il motivo per il quale è opportuno optare per immagini che si rivelino il più possibile comunicative. Esse, in altri termini, devono essere in grado di mettere in evidenza quel che viene proposto in modo chiaro e attraente. Gli esperti raccomandano di puntare sempre su foto che mostrano delle persone invece che su quelle che raffigurano dei paesaggi.

La lunghezza delle landing page

Un altro aspetto di cui ci si deve preoccupare nel momento in cui si progetta una landing page ha a che fare con la sua lunghezza. Non si può dare, a questo proposito, un consiglio univoco, nel senso che in alcuni casi potrebbe essere più efficace una landing page più corta e in altri casi potrebbe essere più efficace una landing page più lunga.

Un suggerimento da mettere alla prova è quello che prevede di creare due landing differenti e dividere il traffico in tutte e due per un periodo di tempo ben specifico, con un test A/B, in modo da scoprire quale soluzione offre tassi di conversione più elevati e, di conseguenza, merita di essere perfezionata e ottimizzata. Al di là della lunghezza della pagina, ad ogni modo, è bene ricordare che alcuni contenuti non possono mai mancare: si tratta della descrizione dell'azienda o del professionista, che serve a dare una maggiore credibilità e può essere valorizzata con l'aggiunta di una foto; della descrizione dei vantaggi, che garantisce una maggiore fiducia da parte dei lettori; e della descrizione di eventuali clienti o partner, che è sinonimo di autorevolezza e affidabilità.

Quale forma comunicativa adottare in una landing page

In una landing page è opportuno dare sempre del tu ai lettori: ciò è necessario perché già la Rete origina una distanza che, attraverso lo schermo, può sembrare infinita. Ecco perché si deve tentare di riempire questa distanza con tutti gli espedienti che si hanno a disposizione: con la scelta del tu si attua una comunicazione meno fredda e distaccata, più personale e diretta, e si abbatte il muro virtuale di diffidenza che potrebbe avere ripercussioni negative sulla conversione finale.

Come impostare il form di una landing page

Infine, l'ultimo ma non meno importante elemento da curare è il form dei contatti, che deve essere ottimizzato per risultare il più possibile rapido e semplice. L'immediatezza deve essere una delle sue caratteristiche principali, insieme con la leggibilità. In landing page che prevedono molti contenuti e quindi uno scroll della pagina importante è consigliabile inserire più di un form, oppure più pulsanti azione per richiedere maggiori informazioni ed essere indirizzati alla posizione del form.

I feedback degli utenti

Un altro aspetto da tenere in considerazione per la creazione di landing page di successo è quello dei feedback degli utenti: vale sempre la pena di leggere e di conoscere i giudizi che vengono lasciati da altre persone. In una landing page è sempre consigliabile  inserire delle recensioni reali fornite dai clienti che hanno già provato i servizi o i prodotti in vendita, è lo stesso risultato che si può raggiungere con i commenti riportati sui social network.

Queste indicazioni di buonsenso su come si realizza una landing page di successo devono necessariamente trovare riscontro nel target dei vostri servizi e prodotti e negli obiettivi che vi siete posti. Per trovare la migliore formula comunicativa grafica e testuale ed ottenere le migliori conversioni, è consigliabile testare molte varianti della stessa landing.

Rispondi