Guide & formazione

Teledidattica: come conseguire una Laurea in Scienze della Comunicazione

Laurea in scienze della comunicazione
Contenuto curato da Massimo Chioni

Probabilmente è una delle lauree più popolari, una delle più gettonate e fra quelle che offre più sbocchi lavorativi. La laurea in Scienze della Comunicazione è molto più di una laurea.

L’Università Popolare degli Studi di Milano (Università di Diritto Internazionale)  offre la possibilità ad adulti con impegni di lavoro (professionisti, manager, dirigenti, ecc.) di raggiungere l’obiettivo della Laurea in Sociologia.

Con le università telematiche oggi il percorso universitario diventa più comodo da frequentare. Chiedete senza impegno informazioni dettagliate per prendere la laurea da adulti oltre i 30-40 anni o più anche con impegni professionali o familiari. Grazie ai corsi delle Università Telematiche studiare e superare gli esami è molto più facile, essendo supportati da uno staff professionale.

Chi si laurea in Scienze della Comunicazione è un professionista che padroneggia con consapevolezza i processi comunicativi nell'organizzazione politica e sociale a tutti i livelli e approfondisce anche l’interazione a livello individuale e di gruppo. In questo senso, il Corso di laurea in Scienze della Comunicazione fornisce le competenze per muoversi nelle complessità della comunicazione del mondo contemporaneo, con un’attenzione strategica ai contenuti in relazione ai diversi settori in cui la comunicazione di fatto si realizza: da un lato la comunicazione di massa, soprattutto nell'ambito della radio, della televisione e del cinema, dall'altro le nuove tecnologie del web 2.0.

In numerose facoltà il corso di laurea in Scienze della Comunicazione prevede il superamento di un test  d’ingresso, che richiede una buona cultura generale per poter rispondere in maniera corretta a più quesiti possibili. Sono necessarie ottime capacità logiche e di ragionamento, buone capacità di lettura e comprensione del testo. Una volta completato il ciclo di studi, si aprono diverse possibilità lavorative nel campo della comunicazione. A loro volta, le possibilità lavorative possono essere declinate in un numero quasi infinito di specializzazioni, a seconda delle esigenze del mercato del lavoro e delle inclinazioni personali.

Uno degli sbocchi lavorativi principali è quello di tecnico pubblicitario, una figura che visita, per conto di imprese pubblicitarie, aziende ed organizzazioni, proponendo l’acquisto di prodotti o servizi pubblicitari, illustrandone le caratteristiche, concordando i tempi delle attività e curando i rapporti con i clienti. Fra i possibili posti di lavoro per i tecnici pubblicitari troviamo agenzie pubblicitarie, imprese e società di consulenza che si occupano di promozione, uffici di comunicazione, sia privati sia pubblici, centri media. Un altro sbocco professionale tipico di un laureato in Scienze della Comunicazione è l’addetto alle pubbliche relazioni, vale a dire quella figura professionale che si occupa di costruire e mantenere una buona immagine dell’azienda nei confronti dei media e del pubblico. Si tratta di un ruolo estremamente importante, ricoperto da persone con competenze nella comunicazione d’impresa e nell’analisi di campagne di comunicazione e informazione da parte di soggetti diversi, senza tralasciare le competenze nel campo dei media, dei nuovi media, della comunicazione di massa, della comunicazione d’impresa e della comunicazione pubblicitaria.

Un laureato in Scienze della Comunicazione grazie al suo corso di studi ottiene anche le capacità espositive necessarie alla realizzazione e presentazione di progetti, utili ad esempio per la valorizzazione di eventi espositivi, culturali, cinematografici e pubblicitari, di fiere e convegni.

Il corso di laurea in Scienze della Comunicazione è anche il percorso più adatto per chi intende lavorare con i nuovi media, diventando web communication manager, digital media manager, web content manager o social media manager. Per quanto si tratti di lavori e specializzazioni in cui la componente di esperienza sul campo è fondamentale, un laureato in Scienze della Comunicazione è in grado di progettare siti web e pagine social pensate per ottenere più risultati e, se si tratta di imprese, più vendite.

L’Università Popolare degli Studi di Milano - Università di Diritto Internazionale - fornisce quotidianamente informazioni dettagliate sui corsi di laurea e master con assistenza a chi ha impegni di lavoro.

Lascia un commento

Siamo media partner del Web Marketing Festival!

Acquista il biglietto entro la mezzanotte di venerdì 24 utilizzando il nostro codice sconto: wmf199emed.
Potrai usufruire del prezzo ridotto di €199+iva (anziché €249+iva)