Business Guide & formazione

Cos'è il Social Selling

Social Selling
Contenuto curato da Massimo Chioni

Di fronte ad un utente sempre più accorto e preparato, ma anche pieno di dubbi e di domande, le aziende hanno cambiato il loro modo di porsi nei suoi confronti. Offrire loro un supporto morale e materiale, mettersi a disposizione completa e fornire gli strumenti più adatti per soddisfare i loro più specifici bisogni e conquistarli diventa indispensabile. Ed è anche il miglior modo per fidelizzarli. Le aziende acquistano credibilità agli occhi degli utenti solo se rispondono alle loro domande, sono in grado di fugare i loro dubbi, forniscono ogni possibile informazione sui prodotti che vendono.
Cos'è il Social Selling? Il Social Selling non è altro che il miglior modo per entrare veramente in contatto col cliente. Vendere on line, oggi, è anche vendere sui social media. I social media garantiscono la presenza costante dell'azienda e convincono i clienti del fatto di poter dialogare con il brand di persona e ottenere dei servizi ad hoc, su misura per le proprie esigenze. D'altronde solo sui social è possibile creare comunità di utenti, condividere contenuti, pubblicare iniziative e coinvolgere emotivamente il maggior numero di utenti. Si apre così un processo che va dalla ricerca del prodotto da parte dell'utente fino alla sua scelta ed al successivo acquisto. Il tutto sotto la guida e l'accompagnamento fedele dell'azienda.

Nuovo atteggiamento da parte delle aziende

In un contesto di Social Selling le aziende dovranno utilizzare nuovi canoni per interfacciarsi con i propri clienti, spendere più tempo e risorse per creare un'immagine affidabile e garantire la loro presenza al pubblico. A tale scopo è necessario che l'azienda sia il soggetto più informato sui prodotti che vende. Poichè l'utente medio naviga proprio per raccogliere informazioni sui prodotti che deve acquistare e privilegia la ditta in grado di fornire la maggiore quantità di notizie utili e specifiche al riguardo. In quest'ottica il sito deve presentare contenuti completi e aggiornati di continuo e fornire le informazioni richieste ai suoi clienti in un dialogo aperto a tutti che coinvolga il maggior numero di persone.

Selezionare il target di riferimento sarà sicuramente utile a raggiungere la meta più in fretta. Numerosi social listening permettono di costruire le proprie indispensabili buyer personas ed individuare la propria cerchia di clienti. Anche la piattaforma social su cui puntare ha la sua importanza. Non solo in base al target di riferimento, ma anche in base agli strumenti disponibili per valorizzare i propri prodotti.

Come far percepire la propria presenza al pubblico

I nuovi business sono ormi incentrati sui rapporti umani. Solo chi si fida di un'azienda comprerà i suoi prodotti e pertanto le aziende devono puntare a mostrarsi affidabili. Per farlo dovranno essere presenti e rispondere sempre alle domande degli utenti nel modo più chiaro e completo possibile, ma soprattutto in tempo reale, per dimostrare al cliente che non sarà lasciato solo durante il processo di scelta, acquisto e successivo uso dei prodotti acquistati. Se necessario l'azienda affidabile riconosce anche i propri errori e offre soluzioni immediate per eliminare i disservizi.

Utilità del Social Selling

Oltre alla concreta possibilità di umanizzare il brand, gli altri vantaggi più immediati del Social Selling sono rappresentati dalla possibilità di monitorare i movimenti degli utenti in tempo reale, di intervenire per indirizzare le loro azioni e  studiare le strategie più adatte proprio in base ai risultati e al  numero di visite. La geolocalizzazione dei clienti poi completa il quadro necessario per soddisfare i loro bisogni in tempo reale.

Strategia efficace di Social Selling

Nel contesto social tutto diventa utile e immediato. Creare calendari editoriali per elencare gli eventi importanti o avvisare delle news con la newsjacking. Ma anche utilizzare contenuti multimediali quali video, foto, audio, testi, ricorrere alle più incisive call to action , organizzare contest ed eventi coinvolgenti per spingere i clienti all'azione e far sentire la propria presenza anche sul territorio, lanciare offerte a tempo determinato. Anche ricorrere allo story telling permette al cliente di sentirsi vicini all'azienda partecipando alla sua storia.

Approfondimento

Per chi fosse interessato a un approfondimento, per chi desidera maggiori informazioni su cos'è il Social Selling,  può partecipare gratuitamente all'evento che si terrà a Senigallia (AN) il 15 marzo 2017 alle 20.30 "Come vendere prodotti e servizi tramite Blog e Social Network."

Relatori: Anna Fata, Francesco Vernelli, Massimo Chioni

Web Marketing a Senigallia
Evento gratuito a Senigallia

Rispondi